Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia e Portogallo

Le relazioni bilaterali

Le relazioni tra Italia e Portogallo, storicamente molto intense, si sono progressivamente intensificate nell’ultimo quinquennio anche grazie alla moltiplicazione degli scambi di visite a livello politico che hanno conferito ulteriore impulso alla collaborazione bilaterale e alla qualità del coordinamento nella trattazione dei temi tradizionalmente oggetto di discussione in ambito multilaterale, in primis nell’ambito dei lavori dell’Unione Europea e della NATO. Sulla base della condivisione di un comune patrimonio anche valoriale, e proprio in virtù degli intensi legami politici ed economici e per mostrare l’interesse verso la lingua e cultura del Portogallo, l’Italia ha aderito nel 2018 alla Comunità dei Paesi di Lingua Portoghese (CPLP) con lo statuto di Osservatore Associato. Con sede a Lisbona, la CPLP ha l’obiettivo di potenziare le opportunità di cooperazione in ambito culturale, scientifico, economico e commerciale tra i Paesi della sfera lusofona e gli Stati che aderiscono alla Comunità.

I nostri due Paesi fanno inoltre parte del “Gruppo Arraiolos”, il Vertice informale fondato nel 2003 che riunisce annualmente i Capi di Stato non esecutivi dei Paesi UE con l’obiettivo di approfondire le principali sfide poste dalla globalizzazione e dallo sviluppo del processo di integrazione dell’UE.  Nello specifico settore della Ricerca e dell’Innovazione va anche segnalato che l’Italia partecipa insieme al Portogallo e alla Spagna ai Simposi annuali COTEC Europa, che sotto l’egida e con la partecipazione dei Capi di Stato dei tre Paesi riflettono in chiave operativa sulle politiche di Ricerca e Innovazione nell’ambito dell’Unione Europea e in particolare nell’area del Mediterraneo.

Il Portogallo rappresenta per l’Italia un interlocutore privilegiato anche sul piano commerciale, come evidenziato dall’interscambio tra i due Paesi che ha registrato negli ultimi anni una crescita eccezionale, superando alla fine del 2022 la soglia dei 9 miliardi di Euro.

L’eccellenza delle relazioni tra Italia e Portogallo è rafforzata dai frequenti contatti istituzionali, anche al più alto livello. Di seguito si elencano i più recenti incontri bilaterali:

 

  • 12-13 dicembre 2023: Visita dell’Ambasciatore Francesco M. Talò, per partecipare in rappresentanza del Ministro della Difesa Guido Crosetto alla Ministeriale 5+5 Difesa, che ha riunito a Lisbona i 10 Paesi delle due sponde del Mediterraneo occidentale.
  • 05-06 ottobre 2023: Visita del Sig. Presidente della Repubblica in occasione del XVIII Vertice dei Paesi del Gruppo Arraiolos (Porto)
  • 4-6 aprile 2023: Visita dell’Ambasciatore Pasquale Q. Terracciano, Direttore Generale per la Diplomazia Pubblica e Culturale della Farnesina. In tale occasione egli ha firmato con il Ministro dell’Istruzione della Repubblica Portoghese, João Costa, il rinnovo del Memorandum d’Intesa tra Italia e Portogallo per l’insegnamento della lingua italiana nelle scuole secondarie pubbliche portoghesi
  • 8 marzo 2023: Incontro tra i Direttori Generali per gli Affari Europei dei Ministeri degli Esteri di Italia e Portogallo, Vincenzo Celeste e Helena Malcata
  • 4-5 maggio 2022: Incontro del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, con il Presidente della Repubblica Portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa, e S.M. il Re di Spagna, Filippo VI, in occasione del XV Simposio COTEC Europa a Braga
  • 28 febbraio – 1 marzo 2022: Visita della Ministra della Giustizia Marta Cartabia a Lisbona per un incontro bilaterale con la sua omologa portoghese, Francisca Van Dunem, sulla collaborazione in materia di Giustizia e sui rispettivi sistemi penitenziari
  • 18-19 novembre 2021: Visita del Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao per partecipare alla Ministeriale Intermedia ESA a Porto e Matosinhos
  • 9 settembre: Visita del Ministro del Turismo, On. Massimo Garavaglia, in Portogallo per la quinta Conferenza Mondale dell’UNWTO a Reguengos de Monsaraz
  • 24 – 25 giugno 2021: Visita dell’Ambasciatore Pasquale Ferrara, Direttore Generale Affari Politici, per partecipazione alla Riunione dei Direttori Generali degli Affari Politici e della Sicurezza UE
  • 21 giugno 2021: Visita del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, per la conferenza di lancio della piattaforma europea volta a combattere il fenomeno dei senza fissa dimora “Combatting Homelessness -A Priority for Social Europe”
  • 13-14-15 giugno 2021: Visita del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Stefano Patuanelli, per partecipare alle Riunioni Informali dei Ministri dell’Agricoltura e dei Ministri della Pesca UE, nell’ambito del Semestre di Presidenza portoghese dell’UE
  • 27 – 28 maggio 2021: Visita del Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, per partecipazione all’Incontro Informale dei Ministri della Difesa UE, nell’ambito del Semestre di Presidenza portoghese dell’UE
  • 27 maggio 2021: Visita del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, per partecipazione all’Incontro Informale dei Ministri degli Esteri dell’Unione Europea, nell’ambito del Semestre di Presidenza portoghese dell’UE e incontro bilaterale con il Ministro degli Esteri Augusto Santos Silva
  • 20-21- 22 maggio 2021: Visita del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, per partecipare alle riunioni informali dell’Ecofin e dell’Eurogruppo, nell’ambito del Semestre di Presidenza portoghese dell’UE
  • 17 maggio 2021: Visita del Sottosegretario agli Affari Europei, Vincenzo Amendola, per partecipare al Consiglio Affari Generali organizzato a Coimbra nell’ambito della Presidenza portoghese dell’UE
  • 7 – 8 maggio 2021: Visita del Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi per la partecipazione al Summit Sociale Europeo di Porto, al Consiglio Europeo informale e al vertice UE-India, organizzati dalla Presidenza portoghese dell’UE
  • 22-23 aprile 2021: Visita del Ministro della Difesa, On. Lorenzo Guerini per partecipazione con i suoi omologhi Ministri della Difesa UE al Workshop sullo “Strategic Compass” organizzato dalla Presidenza portoghese dell’UE
  • 7-8 luglio 2020: Visita del Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Giuseppe Conte, per incontro bilaterale con il Primo Ministro portoghese António Costa
  • 30 gennaio- 1 febbraio 2020: Visita del Ministro per gli Affari Europei, On. Vincenzo Amendola, per incontri bilaterali con il Ministro degli Esteri e quello dell’Economia e per partecipare al Summit di Beja del Gruppo Amici della Coesione